* DA REALIZZARE

ORTO-GIARDINO
BinG

Un orto condiviso, gestito dalla comunità, in via Rho.
Una nuova risorsa da vivere e far crescere in quartiere.

L’orto-giardino è stato realizzato grazie a BinG / Binari Greco, un progetto che coinvolge i cittadini e trasforma il quartiere attraverso la cultura, l’ambiente e lo sport.
A cura di ABCittà, con Progetto Arca, Gruppo FAS e Legambiente Lombardia. Con il contributo del Comune di Milano – Bando alle Periferie 2018. Con il supporto e la disponibilità della società Borgo Cascina Conti Srl.

STREET ART
DI QUARTIERE

Tre grandi murales di quartiere sotto le arcate ferroviarie, realizzati in collaborazione con l’associazione culturale grafiteHB, da tempo attiva nel panorama dell’arte urbana milanese.
I murales sono il risultato di un percorso partecipato che ha permesso di rafforzare il senso di appartenenza dei bambini, dei ragazzi e degli abitanti al quartiere.

I murales sono stati realizzati grazie a BinG / Binari Greco, un progetto che coinvolge i cittadini e trasforma il quartiere attraverso la cultura, l’ambiente e lo sport.
A cura di ABCittà, con Progetto Arca, Gruppo FAS e Legambiente Lombardia. Con il contributo del Comune di Milano – Bando alle Periferie 2018. Con il supporto e la disponibilità della società Borgo Cascina Conti Srl.

CAMPO
SPORTIVO

L’area di cantiere tra via delle Rimembranze di Greco e la Ferrovia si apre allo sport. Un percorso di inclusione sociale attraverso lo sport per restituire a bambini, ragazzi e famiglie un’area verde con attrezzature sportive

L’attivazione del campo sportivo è stata resa possibile grazie a BinG / Binari Greco, un progetto che coinvolge i cittadini e trasforma il quartiere attraverso la cultura, l’ambiente e lo sport.
A cura di ABCittà, con Progetto Arca, Gruppo FAS e Legambiente Lombardia. Con il contributo del Comune di Milano – Bando alle Periferie 2018. Con il supporto e la disponibilità della società Borgo Cascina Conti Srl.

PIAZZA APERTA 
GRECO

[DA REALIZZARE]
Progetto di urbanistica tattica presso un’arcata ferroviaria vicino a via Conti.
In collaborazione con il Comune di Milano e una volta ottenuto il comodato gratuito per gli spazi da Rete Ferroviaria Italiana, si andrà a trasformare un’arcata in un luogo di ritrovo per bambini, ragazzi famiglie e anziani. La proposta progettuale prevede: tavoli da pic nic, arredi per il booksharing, spazio per petanque e bocce, giochi a terra, Ping pong e tavoli da gioco, panchine e nuovi murales.

Progetto consegnato da ABCittà, Gruppo FAS, Legambiente Lombardia e ASD Greco San Martino al Comune di Milano per il bando Piazze Aperte in ogni quartiere (novembre 2019).

AREA CANI

[DA REALIZZARE]
L’ampia area che congiunge BiG e Borgo Cascina Conti all’orto-giardino BinG sulla Martesana è oggi oggetto di una riqualificazione del verde a cura del Comune di Milano.
Tra le varie funzioni previste sarà realizzata un’area cani recintata per offrire uno spazio di incontro ai molti padroni di cani che in più occasioni ne hanno fatto richiesta.

Progetto nell’ambito del progetto di Bilancio Partecipativo 2015.

BASKET PLAYGROUND
SOTTO I BINARI

[DA REALIZZARE]
Progetto di allestimento, animazione e cura di un campo da basket da realizzare sotto una delle arcate ferroviarie nei pressi di via Conti.
Campetto informale per il gioco del basket di dimensioni adattate all’arcata per regalare al quartiere un nuovo spazio sportivo e di incontro e animare un’area altrimenti abbandonata e vittima di degrado. Un ‘mezzo’ campo da basket che consente ai giocatori (di tutte le età!) di allenarsi ai tiri liberi o di giocare una partita tre contro tre.

La proposta nasce dall’ascolto locale di abitanti e cittadini e al momento incontra il favore di sponsor interessati alla sua realizzazione e promozione con eventi e allestimenti quali: murales a tema, pavimentazione colorata, panchine.

PARCO GIOCHI
DI TUTTI

[DA REALIZZARE]
Un percorso di progettazione partecipata di un parcogiochi di quartiere in via Conti, nell’area verde adiacente al condominio Borgo Cascina Conti.
Un gruppo di mamme abitanti del condominio insieme ad un gruppo di mamme del centro SIPROIMI di via Sammartini 75 e i loro bambini sono stati coinvolti in un processo di progettazione partecipata per immaginare l’area giochi che vorrebbero descrivendone funzioni, giochi e materiali.
Le indicazioni progettuali prevedono la suddivisione dello spazio in tre parti: un’area di socializzazione e relax, un’area di gioco attrezzato e un’area per il gioco libero.

Progetto nell’ambito del Programma Integrato di Intervento Greco – Conti.